Seguici su Google+ ❉ ❀ ❁ Senza perdere la tenerezza ❁ ❀ ❉: Lonza di maiale con cipolle

domenica 6 gennaio 2008

Lonza di maiale con cipolle



Chissà perché ero convinta che la lonza di maiale si potesse cucinare solo intera, sotto forma di arrosto; poi un giorno, durante uno dei miei soggiorni romani, Fra' se ne arrivò dal supermercato con delle belle fettine che cucinò in un modo semplice e goloso. Da allora la lonza con cipolle è diventata una pietanza abituale sulla mia tavola.


Ingredienti per 2 persone:

4 fette di lonza di maiale (130/150 gr. a testa)
una cipolla media
una noce di burro
olio
un bicchierino di brandy (o mezzo bicchiere di vino bianco)
farina
sale -
pepe - aromi



Pulite la cipolla e tagliatela a fettine sottili, quindi mettetela in un padellino a stufare lentamente con poco olio e appena un pizzico di sale. Nel caso vediate che prende troppo colore, aggiungete un po' d'acqua e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere una quindicina di minuti.
In un'altra padella, fate sciogliere a fuoco vivace il burro e quando è bello caldo, mettete a friggere le fettine di lonza leggermente infarinate. Devono cuocere a fiamma viva un paio di minuti per parte, ruotando spesso la padella in modo che non si attacchino. Salate e pepate, quindi irrorate con il brandy (o il vino bianco), lasciate evaporare l'alcol, abbassate il fuoco, unite le cipolle stufate e gli aromi (va benissimo anche un po' di prezzemolo), lasciate sul fuoco giusto il tempo che le cipolle si innamorino del maiale e viceversa, ossia un minuto o poco più, impiattate e servite.



8 commenti:

  1. Se mai ti andrà a provare a fare la lonza e, a parte, delle mele (le comunissime mele) cucinate sempre in padella come se fossero delle patate (ovviamente meno sale). Poi mi dirai :)Le tue ricette mi fanno venire non solo l'acquolina in bocca ma anche la voglia di eseguirle. (H.)

    RispondiElimina
  2. mmmh.... Devo riuscire a convincermi che la mela non sia solo frutta. Ci ho messo 25 anni a convincermi che lo yogurt non sia solo un dessert :) Certo che se volessi spiegarmi per benino come cucini questa lonza, mele comprese, magari potrei immaginare di assaggiare la delizia prima di andare in pensione (sigh! mi è sovvenuta alla mente la tragica realtà: le casalinghe non vanno in pensione!)puntini puntini puntini Besos!

    RispondiElimina
  3. deve essere buonissima , e domenica la provo essendo qui zona di buon maiale ed usando molto le cipolle , complimenti x il tuo blog che stò spulciando piacevolmente buona giornata

    RispondiElimina
  4. Quando voglio che da piatto casalingo diventi un piatto delle feste, uso le rosse di Tropea e il brandy. Colore, sapore e profumo ne guadagnano assai :) Grazie per l'apprezzamento.

    RispondiElimina
  5. Le rosse di tropea...anche tu calabrese?
    http://dolcienonsolo.myblog.it/

    RispondiElimina
  6. Piemonteseprovenzaloccitana.... Ma di tanto in tanto le cipolle di Tropea arrivano anche qui :)

    RispondiElimina
  7. oggi la preparo ,ti farò sapere come è venuta buona domenica

    RispondiElimina
  8. Spero sia venuta bene :) Buon lunedì

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails