Seguici su Google+ ❉ ❀ ❁ Senza perdere la tenerezza ❁ ❀ ❉: Uova in trippa

mercoledì 12 febbraio 2014

Uova in trippa

 

Ricetta romana la quale, appunto per la sua romanità, richiederebbe l'uso della mentuccia e del pecorino, ma essendo io quasi sempre sprovvista di entrambi gli ingredienti, la propongo volentieri nella versione piemontesizzata e con il sugo di pomodoro che faccio di solito per condire la pasta. Sembra una cosetta semplice a vederla così (e riguardo la preparazione, lo è) ma assaggiatela e poi vedrete che piatto da re. Io ancora ringrazio il mio amico Fra' per avermela insegnata...

Ingredienti:
  • mezza lattina di pomodori pelati
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • 1/2 cipolla media
  • una spruzzata di vino bianco
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
  • 3 uova
  • 4 cucchiai di latte
  • 2 cucchiai di grana grattugiato
  • olio evo q.b.
  • sale, pepe, peperoncino q.b



Tritare la cipolla e rosolarla dolcemente in un tegame con poco olio. Quando la cipolla comincia ad imbiondire, sfumare con poco vino bianco, unire i pomodori pelati e il concentrato di pomodoro, salare, peperoncinare a piacere e portare a cottura aggiungendo un poco di acqua calda se il sugo dovesse addensare troppo. Infine aggiungere il prezzemolo tritato.
In una terrina sbattere la uova con il latte, un cucchiaio di grana grattugiato, sale e pepe. Ungere una padella con un poco di olio evo e preparare una frittata non troppo spessa. Una volta cotta, lasciarla raffreddare, tagliarla a listarelle larghe un dito e poi a pezzi lunghi 5 cm. Saltare i pezzi di frittata nel sugo di pomodoro, e servire cospargendo con del grana grattugiato. A piacere (a me piace molto) infornare a 180° per 10 minuti prima di servire.



Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.

8 commenti:

  1. Bel mondo di mangiare le uova in maniera diversa da solito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, un'ottima e golosa alternativa alla solita frittata.
      Grazie Iva!

      Elimina
  2. una ricetta davvero appetitosa, io non l'ho mai provata, ma mi piace! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Ma tu freghi...con questa trippa alternativa!! Mi sa che provo..sembra un ottimo piatto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prima volta che l'ho mangiata sono rimasta stupita dalla bontà... Prova!

      Elimina
  4. mmm io potrei provare con la frittata di ceci che faccio di solito ...un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potresti provare sì... e poi darmi la ricetta :)
      Grazie Lo...

      Elimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails